Home » Blog » Il rito andino per l'equinozio

Il rito andino per l'equinozio

Il rito andino per l'equinozio - Inca Healing School

DESPACHO DI EQUINOZIO

Tra questo 22 e 23 settembre arriverà il cambio di stagione, da estate a autunno. L'arrivo di questo nuovo equinozio ci consente di poter fare piccoli gesti e cerimonie che possono a sua volta influenzare positivamente sulla vita quotidiana. Questi piccoli iniziative preparano e rinnovano energeticamente la chiusura/apertura di un nuovo ciclo solare.
L'aspetto positivo di fare qualcosa, invece di non fare niente, sarebbe di grande importanza sopratutto per nostro pianeta che ha bisogno secondo le nostre usanze andine, della nostra reciprocità, ora più che mai. Siamo noi che abbiamo messo una grande massa critica di energia pesante sul volto della madre terra e lei ci invia a su volta dei segnali potenti... che ha bisogno di autoguarigione. Quindi ci serve ora più che mai energia sami che dobbiamo canalizzare da ogni essere vivente e del proprio universo esteriore e interiore. Serve tutto cerimonie, preghiere, offerte e piccoli gesti di grande intenzionalità.
Noi andini ci proponiamo cerimonie per collaborare con la pace e la salute della nostra madre terra, e questo venerdì e sabato da ogni parte del mondo saranno offerte diverse manifestazione per poter onorare questo sacro collegamento fra razza umana e il nostro pianeta.
Takiruna sarà presente a Lugano per condividere la cerimonia del despacho "haywarikuy", questo rito della regione andina siccuramente e la maniera più stretta di centrare il potere personale con quello da canalizzare, in questo caso fino alla madre terra. Il rito sarà offerto con la migliore grande volontà e tutti presenti saranno coinvolti per creare questa bolla colettiva di saminchakuy per offrirla a Pachamama.
Pachamama ha bisogno di noi e noi di lei. Questa sacra reciprocità deve essere il punto più elavato della coscienza umana che consete di vivere nel cosmo vivente dentro la sintonia di pace, luce e amore.
Per la cerimonia di questo venerdì dobbiamo mettersi in contatto con il centro "In Equilibrio" della città di Lugano. L'evento partirà dalle ore 17 alle ore 20. Grazie e passaparole.

commenti (0)